You are here

COLLEGIO DI DIREZIONE

Il Collegio di Direzione è presieduto dal Direttore Generale ed è composto dal Direttore Sanitario dal Direttore Amministrativo, dai Direttori di Dipartimento e, ove esistenti, dai Dirigenti del Servizio di assistenza infermieristica ed ostetrica, dai Dirigenti dei servizi tecnici e riabilitativi, nonché dai Dirigenti di altre strutture aziendali, anche di Staff, individuate dal Direttore Generale.

Al Collegio di Direzione, che è convocato dal Direttore Generale, possono essere invitati a partecipare, in relazione alla specifica degli argomenti trattati, i responsabili delle strutture di staff nonché i consulenti della Direzione Generale.

La composizione del Collegio di Direzione potrà essere rimodulata sia all’esito del recepimento da parte della Regione Basilicata della modifica introdotta dal D.L. 158/2012, convertito con modificazioni nella L. 189/2012 dell’art. 17 del D.Lgs. n. 502/92, sia per effetto di accordi interaziendali che prevedano una partecipazione allargata per il confronto tra le aziende su tematiche sovra aziendali.

Il Direttore Generale si avvale del Collegio di Direzione per la funzione di governo complessivo alla quale il Collegio concorre con attività di proposta e consultive. Tale funzione costituisce primario strumento di analisi, confronto e coordinamento tra direzione strategica e professionisti nella elaborazione delle linee di sviluppo dell’Azienda.

Assicura, altresì, alla Direzione Aziendale il supporto per il governo delle attività cliniche, per la programmazione e la valutazione delle attività tecnico-sanitarie e di quelle ad elevata integrazione delle risorse umane. Contribuisce alla formulazione dei programmi di formazione, dei piani organizzativi per l’attività libero-professionale intramuraria e alla valutazione dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi clinici.

Il Direttore Generale si avvale del Collegio di Direzione per l’elaborazione del programma di attività dell’Azienda, nonché per l’organizzazione e lo sviluppo dei servizi, anche in attuazione del modello dipartimentale.

Il Collegio di Direzione garantisce l’efficace e tempestivo svolgimento del processo di definizione e realizzazione degli obiettivi sanitari e di budget, in conformità agli indirizzi della programmazione regionale e aziendale ed alla corrispondente valutazione dei risultati conseguiti, anche mediante la relazione sanitaria aziendale.

In caso di mancato o inefficace svolgimento dei compiti da parte dei componenti del Collegio di Direzione, il Direttore Generale procede, previa diffida, alla revoca degli incarichi dei componenti e ad una diversa composizione del Collegio, compatibilmente con le scelte contenute nel presente Atto Aziendale.


Componenti:
Dott. Maddalena Berardi - Direttore Amministrativo
Dott Antonio Picerno - Direttore Sanitario

Dott.Rocco Romeo - Direttore del Dipartimento Chirurgico
Dott. Franco Sisto - Direttore Dipartimento Alta Specialità del Cuore
Dott. Domenico Santomauro - Direttore Dipartimento dell'Apparato Locomotore e della Riabilitazione
Dott. Michele Autilio - Direttore del Dipartimento DEA
Dott. Biagio Ierardi - Direttore del Dipartimento Internistico
Dott. Enrico Mazzei Cicchetti - Direttore del Dipartimento Materno-Infantile
Dott. Luigi Martino - Direttore del Dipartimento di Diagnostica per immagini
Dott. Domenico Bilancia - Direttore del Dipartimento Oncologico
Dott. Antonio Picerno (f.f.) - Direttore del Dipartimento Neurochirurgico
Dott. Clelia Musto - Direttore del Dipartimento di Diagnostica di Laboratorio
Dott Ignazio Olivieri - Direttore del Dipartimento di Reumatologia

Recapiti:
Dott.ssa Marisa Barbieri incaricata del supporto legale-amministrativo e dell'assistenza segretariale collaboratore professionale amministrativo esperto presso la Direzione Amministrativa.- tel. 0971/612545