You are here

CARTELLA CLINICA

La richiesta può essere inoltrata:

  • direttamente allo sportello dedicato situato all’ingresso dell’Ospedale nei locali che precedentemente ospitavano la filiale bancaria dove sarà possibile espletare tutte le formalità compresi i relativi versamenti a titolo di rimborso spese
    dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 12.30
  • a mezzo del servizio postale all’indirizzo: Ufficio Cartelle Cliniche A.O.R. San Carlo di Potenza, Via P. Petrone, 85100 Potenza
  • a mezzo fax 0971/615349
  • a mezzo posta elettronica all’indirizzo cartelle.cliniche@ospedalesancarlo.it

Aventi diritto alla richiesta:

- intestatario della documentazione purchè maggiorenne;
- persona esercente la potestà genitoriale, in caso di intestatario minorenne, previa autocertificazione del relativo status;
- tutore di persona interdetta o di minore privo di genitori esercenti la potestà, previa autocertificazione del relativo status ed identificazione degli estremi del relativo provvedimento di nomina;
- curatore di persona inabilitata, previa autocertificazione del relativo status ed indicazione degli estremi del relativo provvedimento di nomina;
- erede o ciascuno dei coeredi, previa autocertificazione del relativo status;
- legale rappresentante dell’intestatario della documentazione che dichiari per iscritto di agire in nome e per conto del medesimo. La istanza deve essere sottoscritta anche dal proprio assistito, del quale bisogna allegare il relativo documento di riconoscimento in corso di validità, oppure in alternativa è richiesta copia del mandato di affidamento dell’incarico.

Delega alla richiesta/ritiro:
sul modulo di richiesta deve essere barrata la relativa casella e devono essere riportate le generalità della persona delegata. E’ inoltre necessario allegare ad esso la fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità del delegante;
la persona delegata è tenuta a presentare allo sportello un proprio documento di riconoscimento in corso di validità;
nel caso in cui l’intestatario, purchè in grado di intendere e di volere, sia analfabeta la sottoscrizione alla delega con il segno di croce è valida nella misura in cui sia stata autenticata o posta alla presenza di altre due persone, diverse da quella delegata, che apponendo anch’essi la propria firma attestano la volontà del richiedente. E’ richiesta, in tal caso, la fotocopia dei documenti di riconoscimento dell’intestatario, dei testimoni e del delegato.
E’ disponibile presso lo sportello Cartelle Cliniche una apposita modulistica per la richiesta di documentazione clinica relativa a persone impossibilitate ad esprimere il proprio consenso.

Tempi di consegna:
30 giorni salvo casi particolari che saranno debitamente motivati.

Versamenti a titolo di rimborso spese:
A fronte del servizio reso, sarà richiesto un versamento effettuabile presso il medesimo sportello in misura variabile in ragione del numero di fogli riprodotti.
Per l’esatta quantificazione della somma da versare in quella sede sarà fornita ogni utile delucidazione.

Informazioni sulla stato del procedimento

Un addetto dell'Ufficio Archivio cartelle cliniche dal lunedì al sabato (dalle ore 8.30 alle 9.30 e dalle 12.00 alle 13.30) risponde al numero telefonico 0971-612307 per informare gli utenti sullo stato della pratica.


Altre informazioni potranno essere richieste al numero verde 800.006.616 disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00.