You are here

CORSO SIEOG - 2 FEBBRAIO 2019

L'ecografia di screening del II trimestre

Malgrado i notevoli sviluppi dell’ecografia del primo trimestre e l’interesse dimostrato dalle società scientifiche per l’esame morfostrutturale del feto molto precoce per le gravidanze a rischio, l’ecografia di screening del secondo trimestre rimane fondamentale per tutte le gravidanze a basso rischio.
 
Gli attuali livelli essenziali di assistenza (LEA) indicano, per la popolazione generale, oltre all’ecografia del primo trimestre, la sola indagine ecografica del secondo trimestre, non essendo più prevista ecografia di screening nel terzo trimestre. Per questo motivo la SIEOG, il Direttore della UOC di Ostetricia e Ginecologia, Dott. Sergio SCHETTINI, e la Responsabile Scientifica dell’evento, Dott.ssa Emilia STRAZIUSO, hanno ritenuto di organizzare nella AOR San Carlo, Azienda Ospedaliera di Eccellenza, Regione Basilicata, questo corso, che si prefigge di aggiornare i professionisti, allo scopo di contribuire ad una preparazione adeguata agli standard definiti dalle attuali Linee Guida SIEOG, anche alla luce della continua evoluzione delle metodiche ecografiche. Gli autorevoli docenti invitati presenteranno, per ogni argomento assegnato, quanto previsto dalle Linee Guida SIEOG  con l’obiettivo di individuare le eventuali anomalie, vero obiettivo dell’ecografia di screening.
 
Il corso è  rivolto a medici, ostetriche, infermieri e a tutte le figure professionali sempre più coinvolte in autonomia nel percorso assistenziale della gravidanza fisiologica, o operante negli ambulatori di ecografia ostetrica. La scelta del San Carlo, centro HUB della Ostetricia e Ginecologia Lucana, appare come cornice ideale di questo evento scientifico… ad inizio anno di attività.
 
ELENCO PROFESSIONI: Medici Chirurghi, Infermieri, Ostetriche, OSS
 
  NUMERO DEI PARTECIPANTI: 100
 
 
 
 
*Per ottenere i crediti ECM è necessario che i discenti frequentino almeno il 90% delle ore previste dal programma e compilino correttamente  il Questionario ECM.
 
CREDITI ECM ASSEGNATI  5