You are here

Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo Potenza

SU BUR AVVISO PUBBLICO DEL “SAN CARLO” DI POTENZA ENTRO 1 LUGLIO 2019 LE DOMANDE DEI MEDICI SPECIALISTI IN PENSIONE

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Basilicata n.21 del 16 giugno 2019 il provvedimento, approvato dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale, Dottor Massimo Barresi,  finalizzato ad acquisire la disponibilità di medici specialisti già dipendenti di enti pubblici o di aziende private ed attualmente collocati in posizione di quiescenza, per svolgere attività ambulatoriali a titolo gratuito a supporto dell’azione mirata al contenimento delle liste di attesa

 

Potenza 17 giugno 2019 – Dovranno pervenire entro il primo luglio (quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso Pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata – BUR N.21 del 16-6-2019) le proposte di candidatura relative all’Avviso Pubblico -approvato con Deliberazione n. 600 del 6 giugno 2019 del Direttore dell’Azienda Ospedaliera Regionale ‘San Carlo’ di Potenza, dr. Massimo Barresi - finalizzato ad  acquisire la disponibilità di medici specialisti già dipendenti di enti pubblici o di aziende private ed attualmente collocati in posizione di quiescenza, a svolgere attività ambulatoriali a titolo gratuito a supporto dell’azione mirata al contenimento delle liste di attesa nelle varie branche specialistiche dei presidi ospedalieri dell'Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo" di Potenza.

 L’incarico a titolo gratuito avrà durata annuale, in ossequio alla vigente normativa di conferimento di incarichi di collaborazione a soggetti in quiescenza da parte della pubblica amministrazione. È fatto salvo il rimborso delle spese debitamente documentate per lo svolgimento della collaborazione, previa produzione di idonea documentazione giustificativa.

 “Un appello ai medici in pensione - ha ribadito il Direttore generale Massimo Barresi - perché possano mettere a disposizione dell’Azienda il loro patrimonio di esperienza, di conoscenza e di valori al quale vogliamo attingere per coadiuvare le azioni mirate al contenimento delle liste di attesa nelle varie branche specialistiche dei presidi ospedalieri dell’AOR ‘San Carlo’ di Potenza”.