You are here

medici di base

MEDICI DI BASE

Un canale di comunicazione privilegiato tra Azienda ospedaliera San Carlo e medici.

Al fine di rispondere alle esigenze di miglioramento dell'appropriatezza delle cure al cittadino e soprattutto allo scopo di definire i rapporti di scambio e collaborazione tra i soggetti protagonisti del sistema sanitario della Basilicata è stato attivato un canale di comunicazione privilegiato tra Azienda ospedaliera San Carlo, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, aziende sanitarie locali regionali e presidi ospedalieri territoriali.

Tra le esigenze primarie affrontate dal Progetto "portale web" vi è quella di garantire anche ai cittadini di aree periferiche, con relativa difficoltà di accesso alla struttura, il medesimo diritto alla salute assicurato ai cittadini dell’area urbana, allo scopo di minimizzare i tempi di diagnosi, migliorare il sistema di prevenzione, favorire una diagnostica precoce, dotare i medici di standard informativi omogenei, e soprattutto ridurre gli spostamenti dei cittadini per le prestazioni diagnostiche, attraverso una reale integrazione fra l'Azienda Ospedaliera San Carlo di Potenza, le strutture sanitarie (ASL, ospedali, laboratori, ecc.) e i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta dislocati nel territorio.

Riorganizzare questi processi significa facilitare il raggiungimento di alcuni degli obiettivi strategici dell’Azienda (riduzione delle liste d'attesa, contenimento dei costi di produzione, diminuzione del consumo di prestazioni per patologia, miglioramento dei percorsi di fruizione, ecc.).

I principali risultati attesi da questo progetto sono:

  • minimizzazione dei tempi di diagnosi;
  • miglioramento del sistema di prevenzione;
  • diagnostica precoce;
  • riduzione degli spostamenti dei cittadini per le prestazioni diagnostiche;
  • accordo con la medicina convenzionata per la definizione di alcuni percorsi assistenziali;
  • incremento dell'appropriatezza delle cure ai pazienti;
  • miglioramento nell'erogazione dei servizi per gli utenti e conseguente incremento della qualità percepita;
  • integrazione dei percorsi ospedale/socio-sanitario/sociale e Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta.

A breve, in questa sezione, i medici del territorio (medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, aziende sanitarie locali regionali e presidi ospedalieri territoriali) avranno accesso, tramite un sistema protetto e sicuro, ad alcuni servizi interattivi avanzati quali la prenotazione delle urgenze (sarà possibile per i medici di base direttamente dal proprio studio collegandosi al portale web del San Carlo) e la refertazione on-line (consultazione dei referti medici attraverso il portale web del San Carlo).