You are here

Attività Cliniche

 
10 marzo 2016
Ecmo, torna a casa guarito il neonato potentino. La famiglia ringrazia

E' tornato a casa il neonato potentino trasportato d'emergenza a Roma in Ecmo. La famiglia ringrazia

 
06 marzo 2016
Paturzo: il San Carlo mi ha tolto la paura dell'ospedale

Il Quotidiano della Basilicata ha pubblicato sabato 5 marzo 2016 una lunga lettera di Mariano Paturzo che racconta la sua storia di buona sanità 

 
25 febbraio 2016
Cellule staminali, accreditamento internazionale per il San Carlo
L’Ematologia e il Servizio ImmunoTrasfusionale del San Carlo hanno completato con successo il percorso di accreditamento europeo
 
22 febbraio 2016
Nuovo percorso terapeutico per i pazienti Tao

Nuovo percorso per le terapie anticoagulanti

 
12 febbraio 2016
I pazienti ci scrivono: "Al San Carlo dedizione e umanità, per rendere sopportabile la malattia"

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di ringraziamenti:

 

"Gent.mo direttore, sono la signora C. A, vedova del medico chirurgo C. O. espongo quanto segue.

 
01 febbraio 2016
Dimesso il piccolo trasportato dallo STEN in condizioni di insufficienza respiratoria

È tornato a casa il neonato materano trasportato d’urgenza a Potenza nei giorni scorsi dalla rete STEN per una gravissima insufficienza respiratoria.

 

 
29 gennaio 2016
Nasce il Dipartimento interaziendale Materno Infantile con la firma del direttore Sergio Schettini

Con la firma del contratto di direttore di Sergio Schettini, primario dell’Ostetricia-Ginecologia del San Carlo, prende corpo il Dipartimento interaziendale Materno Infantile, istituto nello scorso mese di giugno con un accordo tra Asp di Potenza e San Carlo.

 
22 gennaio 2016
Due trapianti complessi di cornee al San Carlo

Al San Carlo, negli scorsi giorni, sono stati effettuati per la prima volta due trapianti complessi di cornea su due cittadini lucani dall’equipe dell’Oculistica diretta dal dott. Lacerenza. Il più giovane (28 anni) della provincia di Potenza, affetto da cheratocono avanzato ha subito un trapianto lamellare. Sull'altro paziente, un sessantenne della provincia di Matera affetto da cheratopatia bollosa, è stato eseguito un trapianto endoteliale.

 
28 aprile 2015
Alad Fand e Diabete: bisogna insistere sulla prevenzione

(a.s.) L'Auditorium "Potito Petrone" dell'ospedale San Carlo ha ospitato, lunedì 27, una giornata studio dedicata alla "Prevenzione, assistenza e cura delle complicanze del Diabete" promossa dall'Alad Fand (Associazione Lucana Assistenza Diabetici). Numerose le associazioni invitate a partecipare, con l'intenzione di fare il punto sull'incidenza della malattia nella nostra regione. All'evento ha partecipato anche il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, a cui sono state affidate le conclusioni: "La prevenzione va avviata a partire dalla scuola.