You are here

CONVEGNI ECM

L'Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) comprende tutte le attività formative, dirette agli operatori sanitari per mantenersi professionalmente aggiornati.

 

 
Convegno Ecm sui linfomi della zona grigia il 23 ottobre del 2015/10/20
E' in programma il 23 ottobre il convegno ECM "I linfomi della zona grigia" organizzato dal direttore dell'Ematologia, Michele Pizzuti. Il corso è riservato a 25 tra medici e biologi e accreditato ECM per 9.7 crediti. in allegato la locandina
 
Il trattamento percutaneo delle valvulopatie - un convegno il 4 e 5 Novembre del 2015/10/16
 E’ fissato per i giorni 4 e 5 Novembre il convegno "Il trattamento percutaneo delle valvulopatie", presso la sala convegni, 1° piano Palazzina Uffici del San Carlo. L'evento organizzato dal dott. Giandomenico Tarsia, dirigente medico dell'UOC di Emodinamica, è rivolto a medici chirurghi, infermieri, tecnici di radiologia e perfusionisti interessati all'approfondimento delle nuove tecniche diagnostiche ed operative nell'ambito della cura delle valvulopatie, e assegnerà 10,5 crediti formativi.  
 
"Condivisione ed implementazione del PDTA": un convegno il 10 Ottobre al San Carlo del 2015/10/02
 Si terrà  Sabato 10 Ottobre dalle ore 09,  il convegno "Condivisione e Implementazione del PDTA", presso la sala convegni sita al 1° piano della Palazzina degli Uffici al San Carlo.  Il responsabile dell'evento formativo con accreditamento ECM è il Dr. Mario Celano. In allegato il programma.
 
Fecondazione assistita, corso dall'8 al 10 ottobre: il 9 la sessione di live surgery del 2015/10/01
 Dall'8 al 10 ottobre si svolgerà il 18° corso avanzato "Scuola di formazione permanente in Fisiopatologia della Riproduzione umana", diretto da Sergio Schettini, presidente nazionale della Segi e capo del dipartimento della Donna e del bambino del San Carlo.
Chiusura percutanea dell'auricola sinistra: un meeting al San Carlo il 3 ottobre del 2015/09/24
Chiusura percutanea dell’auricola sinistra: una nuova arma contro lo stroke cardioembolico da fibrillazione atriale: efficacia, indicazioni, sostenibilità. Si svolgerà presso l’Auditorium del "San Carlo” a Potenza il prossimo 3 Ottobre 2015 l’evento formativo organizzato dal dottoro R.A. Osanna e riservato a 130 partecipanti con accreditamento ECM. Si allega brochure con il programma e scheda di iscrizione  
 
Aggiornamenti in Radioprotezione. Il 2 ottobre meeting al San Carlo del 2015/09/09
Aggiornamenti in Radioprotezione. L’appuntamento per il corso di aggiornamento ECM è per venerdì 2 Ottobre 2015 alle ore 14.30, Aula A - I° Piano Palazzina Uffici dell’Ospedale San Carlo – Potenza, con la partecipazione della prof.ssa M.C. Cantone del Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano, del dott. M. Mazziotta del Servizio Fisica Sanitaria del San Carlo, del dott. L. Parolo, Product Manager BAYER.
 
Endocrinologia Express: un corso di approfondimento sulle patologie endocrino-metaboliche del 2015/05/21
(a.s.) Sabato 13 Giugno, nella Sala A  1° Piano della Palazzina Uffici, avrà luogo il convegno " Endocrinologia Express: Selezione di argomenti in bellavista", corso accreditato ECM destinato ai medici di Medicina Generale, Endocrinologia, Medicina Interna e agli infermieri.
 
Il 6 Giugno il convegno regionale SICP sulla cura e assistenza ai malati nelle ultime fasi di vita del 2015/05/20
(a.s.) Presso l'Auditorium dell'Ospedale San Carlo, si terrà il 06 Giugno il Convegno Regionale SICP "Qualità di vita e qualità di cure", organizzato dal Dr. Ricciuti e destinato a medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti e farmacisti. Cinque anni dopo la legge 38/2010 è opportuno fare il punto dello sviluppo delle reti di Cure palliative e dell’offerta assistenziale ai malati alla fine della vita.
Farmaco, alimenti e malattia: una due giorni su queste relazioni difficili del 2015/04/10
Farmaco, alimenti malattia: una due giorni su queste relazioni difficili. L'appuntamento è a Potenza, il 17 e 18 aprile 2015 all'Ordine dei Medici – Via Vincenzo Verrastro 3/L  
Le fratture complesse del femore prossimale: un meeting sabato 11 aprile del 2015/04/09
Le fratture del femore prossimale rappresentano un evento che aumenta parallelamente con il crescere dell’età media della popolazione e, poiché spesso alla frattura si associa un peggioramento della qualità di vita del paziente, esse rappresentano sempre più un problema sociale, sanitario ed economico. Molte regioni, nei documenti di P.S.S.R. (Piano Socio-Sanitario Regionale), fanno riferimento a questa patologia che come poche altre consente di leggere, in maniera trasversale e in profondità, il funzionamento dei servizi sanitari, ospedali e territorio.